#102

102.png

Quando qualcuno cerca, allora accade facilmente che il suo occhio perda la capacità di vedere ogni altra cosa, fuori di quello che cerca, e che egli non riesca a trovar nulla, non possa assorbire nulla, in sé, perché pensa sempre unicamente a ciò che cerca, perché ha uno scopo, perché è posseduto dal suo scopo.

Hermann Hesse – Siddartha

 

#101

101.png

Quando l’umanità andrà a spasso fra le stelle, nessuno ricorderà più quel pianeta lontano, quel barbaro asilo infantile dove abbiamo combattuto così tante misere battaglie, pubbliche e private, per conquistare una tazza di cioccolata, ma anche allora sarà impossibile accomodare il destino degli esseri umani che non trovano posto nella vita degli altri.

Magda Szabò – La porta

#96

96.png

Era andato a dormire con le ossa tutte indolenzite, esausto per il caldo.

Giacque a lungo alla ricerca di un sogno che riuscisse a portarlo all’incoscienza. E mentre lo cercava si addormentò e il sogno venne.

Arthur Miller – Focus

#86

86

Se è davvero così, se ti senti fra parentesi, permettimi allora di infilarmici dentro, e che tutto il mondo ne rimanga fuori, che sia solo l’esponente al di fuori della parentesi e ci moltiplichi al suo interno.

David Grossman – Che tu sia per me il coltello

#84

84

La maggior parte degli uomini sono come una foglia secca,

che si libra e si rigira nell’aria e scende ondeggiando al suolo.

Ma altri, pochi, sono come stelle fisse,

che vanno per un loro corso preciso e non c’è vento che li tocchi,

hanno in se stessi la loro legge e il loro cammino.

Herman Hesse