#53

53

Intendi dire che questi viottoli parlano ebraico? Borbottò Avram.

Che la lingua nasce dalla terra?

E già inventava per lei la leggenda che le parole, un tempo, erano spuntate dal suolo, strisciate fuori da crepe, nella terra arida e screpolata, sbocciate nella furia dello scirocco insieme a rovi, cardi e fiori di senape, balzate su come cavallette e saltamartini.

Orah lo ascoltava. Negli abissi del suo corpo un pesciolino fossile scondizolò, le solleticò la pancia.

David Grossman – da A un cerbiatto somiglia il mio amore

Annunci

3 thoughts on “#53

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...